Itachi shinobi della foglia

Andare in basso

Itachi shinobi della foglia

Messaggio Da Kakashi Hatake il Gio Mag 01, 2008 7:16 pm

« ...Stupido fratellino... se hai intenzione di uccidermi... odiami! maledicimi! [...] E quando avrai i miei stessi "occhi"... vieni da me. »

Itachi Uchiha (うちは イタチ, Uchiha Itachi?) è un criminale ricercato di livello S del Villaggio della Foglia. Il suo nome significa "donnola". Nella mitologia giapponese, le donnole sono animali che simboleggiano sfortuna e morte. È in coppia con Kisame, ed ha già tentato di rapire Naruto per prendere la Volpe a Nove code, venendo tuttavia fermato da Jiraiya.

Nella classifica della rivista giapponese Shōnen Jump, Itachi è incredibilmente popolare e dopo la sua prima apparizione si è piazzato undicesimo, per poi arrivare nono e sesto nelle votazioni successive. Ultimamente invece ha avuto un calo essendosi riclassificato undicesimo.[44]

Itachi fu promosso dall'Accademia Ninja come primo della classe all'età di 7 anni, a 8 anni padroneggiava già l'abilità innata del clan Uchiha, lo Sharingan, divenne Chunin a soli 10 anni e Capitano della Squadra Speciale e Jonin a 13 anni. Per questi suoi straordinari risultati fu considerato fin da subito un genio, ed una pedina fondamentale per rafforzare i rapporti fra il Clan Uchiha ed il villaggio. Suo fratello minore Sasuke invece lo vedeva come un rivale da superare, anche perché loro padre dedicava sempre molte più attenzioni ad Itachi che a lui. I rapporti fra Itachi e suo padre peggiorarono notevolmente dopo una sua assenza ad una riunione del clan; gli unici a mancare alla riunione furono infatti Itachi ed il suo migliore amico Shisui Uchiha, suicidatosi, almeno in apparenza, proprio durante la riunione. Itachi venne sospettato di aver ucciso Shisui e di averne simulato il suicidio, ma questi rigettò le accuse. Due giorni dopo, mentre Sasuke era assente, Itachi uccise tutti i membri del clan, inclusi suo padre e sua madre. Al ritorno del bambino dagli allenamenti, questi lo trovò in una stanza con ai piedi i corpi senza vita dei genitori. Quando Sasuke gli chiese perché l'avesse fatto, Itachi rispose: "Per testare le mie capacità". Pensando di rischiare la vita, Sasuke fuggì all'esterno, ma Itachi lo raggiunse in un istante, dicendogli che non valeva la pena ucciderlo. Rivelò al fratello di aver effettivamente ucciso Shisui, allo scopo di ottenere lo Sharingan Ipnotico; tale occhio infatti si sviluppa soltanto se si uccide il proprio amico più caro. Inoltre disse a Sasuke: "Mi devi odiare! Devi sopravvivere come un miserabile, continuare a scappare, aggrapparti alla vita. E un giorno presentati davanti a me, con i miei stessi occhi." Da quel giorno, Sasuke si considera un vendicatore, ed è disposto a qualsiasi sacrificio pur di uccidere il fratello.[45]

Orochimaru aveva pensato di utilizzare il corpo di Itachi come contenitore per la sua Tecnica dell'Immortalità per poter ottenere anche lo Sharingan; ma Itachi, grazie al potere dello Sharingan Ipnotico prese alla sprovvista il Sennin, riuscendo a respingere il suo attacco. Orochimaru decise quindi di lasciare Alba per rivolgere le sue attenzioni verso Sasuke.

Sebbene sia l'assassino di un intero clan (anche se ultimamente sembra che il clan sia stato sterminato con l'aiuto di Madara) ed abbia ucciso il suo migliore amico per ottenere lo Sharingan Ipnotico, Itachi non uccide senza motivo. Infatti, pur avendo l'occasione di eliminare sia Kakashi che Sasuke, ha risparmiato entrambi preferendo torturarli con lo Sharingan Ipnotico.

Nella seconda parte dell'anime Itachi attraverso la tecnica Mutaforma del capo dell'alba fronteggia Kakashi, Naruto, Sakura e Chiyo con lo scopo di rallentarli e permettere la completa estrazione del demone Shukaku. Sebbene Itachi utilizzi solo il 30% del proprio chakra, questo è ugualmente capace di utilizzare gran parte delle proprie tecniche, escluso lo Sharingan Ipnotico. Una sua copia verrà sconfitta da Naruto grazie alla sua nuova tecnica perfezionata durante l'allenamento con Jiraiya, ovvero la versione potenziata del Rasengan (Oodama Rasengan). Più tardi nella serie (per ora solo nel manga), alla fine di uno scontro all' ultimo sangue nel rifugio segreto degli Uchiha contro Sasuke, che ha utilizzato il Kirin contro il fratello ferendolo gravemente, Itachi si prepara a usare l' ultima arma del suo arsenale il Susanoo, con il quale ferma l'ultima tecnica di Orochimaru ( ormai libero dal controllo di Sasuke ), la Tecnica dell'Idra. Attraverso l'utilizzo della spada Totsuka no Tsurugi fa sprofondare il Sennin in un Genjutsu eterno. A questo punto afferma che lo scontro è finito. Quando arriva davanti al fratello, Sasuke cerca inutilmente di difendersi con kunai e carte bomba, questi impattano con lo scudo di Yata di Susanoo, Itachi, però, crolla a terra e riesce appena a dare un buffetto sulla fronte di Sasuke donandogli in qualche modo tutte le sue tecniche oculari, compreso in Mangekyou Sharingan. Infine, il fratellino, che non capisce bene quel che è successo, guarda Itachi morente, sorride e crolla anche lui, nel frattempo il fuoco dell'Amaterasu ha provocato un incendio che si avvicina sempre di più ai due fratelli. Infine Zetsu riferisce a Tobi che Itachi è davvero deceduto e che Sasuke ha vinto ed insieme prima dell' arrivo di Naruto riescono a portarlo al loro covo e curarlo. Qui Tobi dichiara di essere Madara Uchiha, promette a Sasuke di rivelargli la storia di colui che ha rischiato tutto per salvare il mondo degli Shinobi, il villaggio della Foglia e soprattutto la vita di suo fratello, la storia di Itachi Uchiha.[46] Viene in seguito rivelato che la strage del clan Uchiha da parte di Itachi, sarebbe stata solamente una missione affidatagli dagli stessi capi supremi del Villaggio della Foglia.

Ignorate i numeri tra parentesi

Nome originale Itachi Uchiha
Apparizione Manga: Capitolo 139
Anime: Episodio 80

Voce orig. Hideo Ishikawa
Voce italiana Simone D'Andrea
Età Serie I: 17 - 18 anni
Serie II: 20 anni

Altezza (cm) 182,8
Peso (kg) 76,5
Occhi Neri, Rossi/Neri quando attiva lo Sharingan
Capelli Neri
Gruppo sanguigno AB
Formazione Kisame Hoshigaki
Itachi Uchiha
Rango Ninja traditore del villaggio della Foglia, livello S
Stato attuale deceduto
Oggetti Anello: 朱 (Shu, Rosso)
Posizione: Anulare destro
Spada Susanoo

Abilità Sharingan
Sharingan Ipnotico
Susanoo
Tecnica della luna insanguinata (Tsukuyomi)
Amaterasu
Tecnica della Pioggia di Fuoco
Tecnica della Palla di Fuoco Suprema
Tecnica Superiore della Moltiplicazione del Corpo
Tecnica della Moltiplicazione Acquatica del Corpo
Illusione demoniaca: Controillusione
Tecnica dei proiettili marini

Parenti Sasuke Uchiha (fratello)
Fugaku Uchiha (padre, deceduto)
Mikoto Uchiha (madre, deceduta)
Madara Uchiha (avo)

Base prima Villaggio della Foglia
avatar
Kakashi Hatake
Kakashi
Kakashi

Messaggi : 562
Data d'iscrizione : 19.04.08
Età : 24
Località : Konoha

Visualizza il profilo http://konohaforum.forumattivo.com

Torna in alto Andare in basso

Torna in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum